Convegno “Distrofie retiniche : i passi della ricerca per una soluzione futura”

Titolo del Convegno:

“Distrofie retiniche :

–  i passi della ricerca per una soluzione futura;

– l’importanza della riabilitazione, dei servizi e degli ausili per migliorare la vita dei disabili visivi.

ecco il programma provvisorio:

8.45 – Registrazione partecipanti

9.15 – Saluti delle autorità

9.30 – Apertura lavori

PRIMA SESSIONE:

“ LE PATOLOGIE RETINICHE:

I PASSI DELLA RICERCA”

Moderatore : Assia Andrao – Presidente Retina Italia onlus

9,30 – 9,45 – “La maculopatia, come affrontarla e gestirla da medico a paziente” – Dott. Bruno Oldani (Direttore Clinica Oculistica  A.O Mauriziano)

9.45 – 10 – “L’importanza della diagnosi clinico strumentale”

– Dott. Mario Vanzetti ( Oculista A.O. Mauriziano)

10 – 10.15 – “Test genetici e terapia genica”

– Dott.ssa Cristiana Marchese (Genetista A.O. Mauriziano)

10.15 –10.35 –”L’ipoacusia e la sordità in presenza delle distrofie retiniche.   –  (Dott. Fernando Mancini)

“Supporti tecnologici per la comunicazione verbale”.

(Dott.ssa Irene Chianale audioprotesista)
10.35 – 11.00 – Discussione/ Domande

11.00 – 11.30 – Coffe break

SECONDA SESSIONE :

“NORME, SERVIZI, AIUTI PER VIVERE OGGI”.

Moderatore  Dott. Lorenzo Montanaro- Giornalista UICI Torino

11.30 – 11.50 – Normativa: “Convenzione O.N.U.; Dichiarazione Europea; leggi che classificano la disabilità visiva e la sordocecità”.

– (Avv. Franco Lepore presidente UICI Torino)

11,50 – 12,10 – Riabilitazione visiva: “L’importanza della riabilitazione e l’efficacia dei servizi”.

(Dott.ssa Silvia Lova – Coordinatore educativo I.Ri.Fo.R. – TO)
12,10 – 12-30 – Aiuti per l’autonomia: “Le nuove tecnologie al servizio dei disabili visivi”.

(Alessio Lenzi – Consigliere e responsabile informatico UICI Torino)
12,30-13,00 – dibattito

13,00 – chiusura dei lavori.

L’ingresso  è gratuito , ma vi invitiamo a comunicare la vostra partecipazione

026691744 – oppure 3478894651 o inviando una e-mail a : segreteria@retinaitalia.org

Vi aspettiamo numerosi