A PRIMA VISTA….

COMUNICATO STAMPA

20/05/2021

RICERCA E SERVIZI: il web accoglie “a prima vista…” la nuova rubrica d’informazione sulla medicina oculare promossa dall’Unione Italiana Ciechi di Roma insieme a Retina Italia Onlus

Sinergie post pandemiche che hanno il sapore del cambiamento, almeno nel campo delle disabilità visive, grazie ad un progetto d’informazione condiviso tra ricerca scientifica e servizi alla persona, proposto dall’Uici di Roma e da Retina Italia. Così il 28 maggio alle ore 18.00 su piattaforma zoom prende il via “a prima vista…” un appuntamento di medicina dedicato alle persone con disabilità visiva ma non solo. Seppur caratterizzata da un linguaggio semplice e limitatamente tecnico, l’evento è rivolto a tutte le maestranze interessate vicine al mondo oculistico, e chiaramente alle famiglie delle stesse persone affette da patologie che colpiscono gli occhi.

Ma veniamo al perché di questo progetto, e perché il titolo “a prima vista…”. Partiamo proprio dal titolo che evoca sì un’intuizione, al contempo però un sentimento quasi di superficialità, come se pronunciassimo la frase: “..Sai, a prima vista mi sembra che...”; ecco questa rubrica ha l’ambizione di trasformare il concetto del “mi sembra” in notizia certa. Si perché spesso abbiamo letto di cure promettenti, esperimenti superati, soluzioni alla cecità presto replicabili sull’uomo, dispositivi tecnologici risolutivi, o di farmaci curativi che molte volte si sono rivelate dichiarazioni gratuite e senza alcun fondamento. Ed ecco spiegato il progetto editoriale “a prima vista…”; un approfondimento con notizie da fonti autorevoli, riconosciute a livello nazionale ed internazionale, certificate con pubblicazioni, studi e risultati ottenuti sul campo.

Visto quindi che il web è oggi considerato il luogo “dell’altra informazione”, l’Uici di Roma e Retina Italia hanno pensato di lanciare la sfida alle fake news sulle problematiche legate alla Vista, proprio in questo ambiente ben accessibile a tutti e per questo fitto purtroppo di narrazioni deviate.

Primo appuntamento quindi venerdì 28 maggio alle ore 18.00 con il Prof. Luca Rossetti dell’Università degli studi di Milano per parlare del Glaucoma, grave patologia della vista di natura congenita che colpisce il nervo ottico. Nell’Incontro-dibattito conosceremo le cause, i sintomi, la diagnosi e le cure attualmente in corso. Per partecipare occorre chiedere le credenziali di accesso scrivendo a: uicroma@uici.it oppure telefonando ai numeri 064469321 e 064940544

Giovanni Fornaciari Ufficio Stampa Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Roma Cell. 328.9892272 ufficiostampa@uicroma.itTiziana Tibaldi Ufficio Stampa Retina Italia Onlus Tel. 026691744 info@retinaitalia.org